Posso pubblicare le foto del tuo bambino?

March 18, 2020

Tanti di voi si rivolgono ad un fotografo professionista per avere dei ricordi indelebili e preziosi dell'infanzia dei vostri bambini.

La fotografia di famiglia, la fotografia di maternità e la fotografia newborn, ormai sono una tendenza, di quelle belle, di valore. Quelle che restano davvero un regalo immenso per i nostri bambini.

Beh, chiunque abbia fatto una sessione fotografica prima ha scelto a chi rivolgersi, e l’ha fatto probabilmente visualizzando il portfolio del fotografo o vedendo le sue immagini pubblicate sulla sua pagina professionale Facebook. Immagini bellissime, dolci e tenere come solo quelle che hanno come protagonisti i bambini sanno essere.

Tutte pubblicate su internet, ovviamente con il consenso dei genitori dei piccoli soggetti.

Quindi, se anche voi avete deciso di fare le foto sicuramente vi sentirete chiedere:“Posso pubblicare le foto del tuo bambino su sulle mie pagine professionali e sul mio sito?”.

Bene, lo sappiamo tutti che esistono i pro e i contro. Le mamme che “mai, " e quelle “non c’è nulla di male".

Entrambe le posizioni meritano il nostro rispetto. Tutte le mamme, sia quelle che “mostrano” che quelle che “nascondono” hanno le loro personali e giuste ragioni, oltre ad un insindacabile diritto di decidere per i propri bambini.

Ma quale è la visione del fotografo, che ovviamente si sente “di parte” ma allo stesso tempo ha davvero a cuore i bambini, altrimenti non farebbe questo lavoro!

Quando vi chiedo l'autorizzazione alla pubblicazione delle immagini del vostro bambino è perché credo nella sopravvivenza del mio lavoro, che amo e nella cui utilità e bellezza credo. Poter far vedere il  mio lavoro ai potenziali clienti è indispensabile, non si può raccontare un immagine a parole. L’immagine stessa è un racconto, un racconto ricco, intenso, pieno di luce e sentimenti ma allo stesso tempo breve, immediato. 

Un soffio di speranza e di positività per tutti, il dono che portano con sè i bambini.

Ogni volta che il mio lavoro non può essere mostrato a tutti il mio lavoro fa due passi indietro. Si nega agli altri qualcosa che è stato donato. Se nessun cliente consentisse la pubblicazione delle fotografie non avreste visto le immagini che vi hanno fatto innamorare, e i vostri bambini probabilmente non avrebbero avuto foto bellissime che fermano e portano in futuro il loro dolcissimo oggi.

Riflettete anche su questo ogni volta che io o qualsiasi altro fotografo vi fa questa domanda.

Ma se, nonostante tutto, esporre il vostro figlio su internet vi crea ansia e malessere, esigete sempre che il vostro “no” sia rispettato.

Se invece vi siete convinti del contrario e quel agognato consenso lo avete dato, ricordatevi sempre che un fotografo professionista serio e affidabile deve rispettare sempre in primis il bambino stesso, le vostre eventuali richieste di mantenere l’anonimato del bambino e la liberatoria che gli avete firmato.

Vorrei ringraziare con tutto il cuore i genitori che mi permettono di continuare a svolgere il mio lavoro e mi supportano con il loro consenso alla pubblicazione delle foto dei loro tesori. E’ solo grazie a voi che ho potuto fare il mio lavoro, imparare e migliorare per offrirvi, ogni anno e ogni nuova sessione, fotografie che rendono giustizia alla cosa più bella che siete riusciti a creare nella vostra vita: un bambino felice.

Ricordiamoci che:

“La bellezza salverà il mondo” 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Come organizzare un Baby Shower in poche mosse!

April 2, 2020

1/6
Please reload

Post recenti

May 28, 2020

May 27, 2020

May 26, 2020

May 21, 2020

May 20, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Black Facebook Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

© 2016 by  Claudia Marone  P.IVA: 01998800765

Professionista associato ad Associazione Nazionale Fotografi Professionisti TAU Visual