Io ciuccio dove mi pare

Ho iniziato questa campagna per sostenere con le mie immagini un gesto così importante per la salute dei bimbi e delle mamme, un gesto pieno di tenerezza e amore, l'allattamento al seno.

Per tutte le mamme odierne e future, spero che le mie immagini possano incentivarle a nutrire al seno i loro bimbi ovunque e in qualunque momento senza vergogna.

Il mio progetto fotografico risponde alla problematica che molte mamme si trovano ad affrontare, l' allattamento in pubblico.

Da molti è considerato scandaloso e poco decoroso attaccare al seno davanti ad altre persone ed è per questo che molte sono costrette a farlo in macchina o in bagno, sentendosi umiliate.

Io ciuccio dove mi pare!

Voglio celebrare quelle mamme che vediamo ogni giorno, che allattano il loro piccolo al parco mentre con l'altra mano tentano di estrarre i crackers per il primogenito.

E' difficile fare qualcosa che le persone ti dicono di non mostrare o di non fare in pubblico. Non è realistico che per un anno e oltre una donna sia costretta a nascondersi per allattare il proprio bambino. Così molte finiscono per rinunciarci. E allora abbiamo bisogno di dar loro tutto il nostro sostegno.

Perchè nascondersi quando c'è tanto amore da vedere?

Non costringiamole a nascondersi, non facciamo piangere i loro bimbi perchè hanno fame e le madri si sentono a disagio nel nutrirli al seno.

Il mio intento è fissare sulla carta immagini di normalità, di vita quotidiana, per sensibilizzare tutti quanti sul fatto che nutrire e coccolare i propri bimbi non è ostentazione ed esibizionismo e che l' unico commento che dovrebbe suscitare questo gesto è un sorriso di tenerezza.

Attualmente in Italia non c'è nessuna legge che vieti l'allattamento in pubblico mentre dal punto di vista della tutela , soltanto un teorico incoraggiamento del Ministero della Sanità a sostenere l'allattamento al seno perche salutare per i bambini.

Ma nella pratica vediamo un diffusissimo mercato dei latti artificiali e una discriminazione che spinge le persone del bon ton a far andare le mamme che allattano in angoli lontani dagli occhi dei passanti.

Il mio vuole essere un invito alle mamme a non sentirsi mai fuori luogo, a sentirsi libere  di allattare i loro bimbi.....sempre e ovunque"

Per tutte queste ragioni, ho pensato di organizzare delle mini sessioni fotografiche gratuite che conterranno una raccolta di scatti fotografici di mamme intente ad allattare i loro bimbi.

Iniziativa che ha trovato il consenso in tante piazze d'Italia: Matera, Melfi, Potenza, Salerno, Roma, MIlano, Torino sostenuta da diverse associazioni che con me hanno sposato la causa di "Io ciuccio dove mi pare".

Tante date in programma....la prima 7 ottobre  in occasione della Settimana Mondiale dell' Allattamento al  Seno che segna un pò l'inizio ufficiale di questo viaggio, tante mamme da conoscere, tanto amore da vedere.

  • Black Facebook Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Instagram Icon

© 2016 by  Claudia Marone  P.IVA: 01998800765

Professionista associato ad Associazione Nazionale Fotografi Professionisti TAU Visual